Info | Contatti | 5 MOTIVI PER ISCRIVERSI AL CReI
Lunedi
19 Febbraio
2018

Homepage Primo piano News dal CROI Congressi Terapia Interviste Varie Archivio
Lettera informativa di Giovanni Minisola in occasione del rinnovo del Consiglio Direttivo del CROI

 

20/11/2014

Roma, 18 novembre 2014

Gentili Colleghe e cari Colleghi,

come sapete, in occasione del prossimo Congresso nazionale congiunto SIR-CROI, che si svolgerà a Rimini dal 26 al 29 novembre prossimi, si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo del CROI.
    Per questo importante appuntamento - strategico per il futuro dei Reumatologi ospedalieri, territoriali e libero-professionisti - ho promosso la formazione di una lista alla quale hanno aderito Colleghi qualificati e di sicura esperienza, ben noti a Voi tutti e rappresentativi, come prevede lo Statuto, delle diverse realtà regionali.
Essi hanno condiviso la mia sollecitazione a favore di un posizionamento del CROI rispetto a SIR caratterizzato da collaborazione costruttiva rispetto alla Società scientifica italiana di riferimento, che è e sarà la SIR.
Oggi, infatti, non vi sono più le condizioni per avere, rispetto a SIR, gli atteggiamenti conflittuali e di contrasto di un passato lontano ma occorre, invece, continure a percorrere la via tracciata negli ultimi anni, contraddistinta da un confronto produttivo e da una crescente aggregazione.
    Ciò non significa, ovviamente, avere un atteggiamento reverenziale di fronte a SIR, ma piuttosto collaborare con SIR nel tentativo di avere in Italia una sola Reumatologia, unita e in grado di superare le difficoltà che la nostra Specialità deve affrontare oggi e quelle, verosimilmente più numerose e rilevanti, che vanno delineandosi all’orizzonte.
    Io e tutti i Colleghi della lista abbiamo una forte vocazione, una lunga storia e una consolidata esperienza reumatologica che intendiamo mettere a disposizione di SIR per crescere e rafforzarsi. E, peraltro, siamo convinti che le diverse componenti reumatologiche dalle quali proveniamo, in cui operiamo e nelle quali orgogliosamente ci riconosciamo possano trarre linfa dall’affiliazione e dalla cooperazione con  SIR.
    Purtroppo nel passato più o meno recente abbiamo dovuto assistere a diaspore, frammentazioni, litigi, rivalità e pretestuosi arroccamenti ideologici che non hanno certo giovato alla nostra Specialità, né ai giovani Reumatologi verso i quali abbiamo il dovere di promuovere iniziative che ne favoriscano l’inserimento nel mercato del lavoro, togliendoli dallo stato di incertezza in cui la gran parte di loro versa dopo il conseguimento del titolo di Specialista in Reumatologia.
    Oggi è giunto il momento di lasciarsi alle spalle anacronistiche animosità e conflittualità, spesso ingiustificate e ingiustificabili, del passato e di opporsi fieramente e con convinzione ai ripetuti tentativi di dividere i Reumatologi.
    Sono fermamente convinto che oggi occorra più che mai guardare in faccia la realtà, e la realtà reumatologica attuale richiede che tutti i Reumatologi italiani perseguano ideali comuni ispirati da desiderio di unità e spirito di concordia.
    Mi piace pensare che Voi tutti condividiate queste riflessioni e che, su queste basi, vi impegniate sin da ora a trasmetterle a tutti i Reumatologi con i quali siete in contatto, affinché sostengano la nostra lista con determinata convinzione e perché essi stessi si impegnino a diffondere i contenuti di questo messaggio tra i Colleghi iscritti al CROI.
    Purtroppo molti dei Reumatologi italiani non si contraddistinguono per una partecipazione attiva alle tornate elettorali. E’ giunto il momento di cambiare atteggiamento, di essere parte integrante del processo di trasformazione che sta vivendo la Reumatologia italiana e di fare sentire la propria voce: le prossime votazioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo del CROI rappresentano un’occasione irripetibile, in questo momento cruciale, per voltare pagina.
    Infine, colgo l’occasione di questa lettera per invitare tutti Voi a sostenere compatti i candidati indicati dal CROI per il CD della SIR; essi perseguono gli stessi obiettivi politico-istituzionali di quanti hanno davvero a cuore la costituzione di una casa comune reumatologica.
Se la Vostra opinione è in linea con i principi che ho sinteticamente espresso e che animano la lista che guido, votate tutti i nomi di seguito riportati. Insieme faremo di tutto per non deludere le Vostre aspettative.

    Un cordiale saluto a Voi tutti,

Giovanni Minisola

Past President della SIR
Direttore UOC di Reumatologia
Ospedale di Alta Specializzazione “S. Camillo”
Roma


VOTAZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL CROI

Il seggio elettorale sarà aperto in sede Congressuale giovedì 27 novembre 2014 dalle 9 alle 19 e venerdì 28 novembre 2014 dalle 8.30 alle 15.
Per votare occorre essere in regola con il pagamento della quota di iscrizione al CROI
La regolarizzazione può essere effettuata in sede congressuale presso la postazione del CROI.
I candidati per il rinnovo del Consiglio Direttivo del CROI sono i seguenti.
•     Giovanni Minisola (candidato nazionale)
•     Battaglia Elisabetta (macroregione Sardegna / Sicilia)
•     Covelli Michele (macroregione Basilicata / Calabria / Puglia)
•     D’Avola Giovanni (candidato nazionale)
•     Fusaro Enrico (macroregione Liguria / Piemonte / Valle d’Aosta)
•     Gabini Marco (candidato nazionale)
•     Gerloni Valeria (macroregione Lombardia)
•     Granata Mauro (macroregione Lazio / Marche / Umbria)
•     Malavolta Nazzarena (macroregione Emilia-Romagna / Toscana)
•    Migliore Alberto (candidato nazionale)
•    Paoletti Franco (macroregione Abruzzo / Campania / Molise)
•    Pellerito Raffaele (candidato nazionale)
•    Scarpato Salvatore (candidato nazionale)
•    Silveri Ferdinando (candidato nazionale)
Ciascun elettore deve votare per i sette candidati nazionali (Minisola, D’Avola, Gabini, Migliore, Pellerito, Scarpato, Silveri) e per il candidato dell’area geografica alla quale afferisce.


Invia ad un amico Stampa l'articolo
Iscriviti alla Newsletter
Registrati
Condividi
 
Interviste Prossimi Congressi I più letti del mese
Qual è l'attività dei centri ambulatoriali di reumatologia? il caso del Veneto
Come medici e pazienti con fibromialgia giudicano i farmaci
Congresso Cora 2015, novità dal faccia a faccia tra i due presidenti italiani
La febbre di origine sconosciuta nell'anziano: una prospettiva reumatologica
Leggi
Le nuove sfide della reumatologia lucana (e non solo): intervista al prof. Ignazio Olivieri
Leggi
Come si trattano i pazienti con emorragia alveolare diffusa correlata a vasculite ANCA-associata? Intervista al prof. Carlo Salvarani
Leggi
Borsa di studio in Reumatologia clinica
Leggi
Archivio Archivio Archivio
Il Giornale del CROI
Testata Registrata al Tribunale di Milano
Direttore Editoriale: Dott. Stefano Stisi
Direttore Responsabile: Dr. Danilo Magliano
Editore: MedicalStar via San Gregorio, 12
20124 Milano - info@giornaledelcroi.it
P.Iva: 09529020019
È vietata la riproduzione anche parziale.
Home
Primo piano
News dal CROI
Congressi
Terapia
Interviste
Varie
Archivio
Newsletter
Condividi
Il sito web di CROI non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto